Nizioleti
icon

RIO TERÀ DEI CATECUMENI

/treks/immersi-nell-arte/rio-tera-dei-catecumeni/dscn7493.jpg

/treks/immersi-nell-arte/rio-tera-dei-catecumeni/newpoi-085.jpg/treks/immersi-nell-arte/rio-tera-dei-catecumeni/dscn7494.jpg

Il rio, poi interrato, prende nome dall'esistenza all'epoca di un ospizio per Catecumeni, cioè principalmente per Turchi ed Ebrei o comunque per stranieri sottomessi a Venezia che desideravano avvicinarsi alla fede cristiana, per poter essere poi ammessi alla vita sociale e lavorativa della città. Poiché nel corso dei secoli,in particolar modo dopo la battaglia delle Curzolari e di Lepanto del 1571, il loro numero aumentò di molto, l'ospizio fu via via ingrandito ed affiancato da una chiesetta, fino ad assumere la forma odierna nell'intorno del 1730 ad opera dell'architetto Giorgio Massari. Il Rio Terà oggi si anima durante la festa della Madonna della Salute (chiesa prossima a questo luogo) in quanto qui si posizionano le varie bancarelle che vendono dolciumi, palloncini e frittelle.
Il periodo dell'interramento di questo rio e dell'adiacente rio ai saloni, è ricordato da una targa apposta in loco

/treks/immersi-nell-arte/rio-tera-dei-catecumeni/dscn7492.jpg

Interessante la facciata d'ingresso dell'antico ospizio

/treks/immersi-nell-arte/rio-tera-dei-catecumeni/newpoi-082.jpg

e di fronte, nascosta all'interno di una piccolissima corte, l'immagine di una Madonna con Bambino

/treks/immersi-nell-arte/rio-tera-dei-catecumeni/newpoi-083.jpg

Lungo il Rio Terà si trovano poi anche un'immagine sacra e degli stemmi:

/treks/immersi-nell-arte/rio-tera-dei-catecumeni/dscn2353.jpg

/treks/immersi-nell-arte/rio-tera-dei-catecumeni/dscn2352.jpg

 

Vai a
iconCampo San Basegio
iconFondamenta Ognissanti
iconEl Nono Colussi
Calle Lunga San Barnaba Dorsoduro 2867/A
iconPonte dei Pugni
iconCampiello dei Squelini
iconBottega Tramontin Gondole
DorsoDuro 3282
iconSotoportego del Casin dei Nobili
iconPonte de le Meravegie
iconCampo San Trovaso
iconCampo Sant'Agnese
iconPonte dea Calcina
iconIncurabili
iconOrsola Mainardis
Dorsoduro 394
iconCampiello allo Spirito Santo
iconRio Terà ai Saloni
iconRio Terà dei Catecumeni
iconCampo dea Salute
iconBottega D'Arte San Vio
San Vio Dorsoduro 720/B
iconBacArt Studio
Rio Terà San Vio Dorsoduro 862
iconCampo dea Carità

Torna a
dotImmersi nell' Arte
attorno alla Salute

Copyright © 2015 Massimiliano Bianchi e Associazione Artigiani di Venezia - Tutti i diritti riservati

Artigianservizi   Camera di Commercio - Venezia   Confartigianato Venezia
Developed by gb-ing
Graphic design by Sevollai Computer Art
Powered by etc-cms
Privacy policy