Nizioleti di Venezia

alla scoperta

di arte e artigianato

a Venezia

Itinerari Immersi nell'Arte Campo San Basegio
Luogo artistico 1

CAMPO SAN BASEGIO

/treks/immersi-nell-arte/campo-san-basegio/dscn0997.jpg

/treks/immersi-nell-arte/campo-san-basegio/cimg1171.jpg

/treks/immersi-nell-arte/campo-san-basegio/dscn0992.jpg

Il campo deve il nome alla chiesa dedicata a San Basilio, in dialetto San Basegio, che era stata qui costruita una prima volta nell'intorno dell'anno 1000, chi dice dalla famiglia Basegio e chi dalle famiglie Molin o Acotanto. La chiesa subì varie ristrutturazioni ed una ricostruzione totale a causa del terremoto del 1347. Dopo essere stata sconsacrata ad inizio del 1800 ed aver cambiato destinazione, venendo adibita a deposito di legname, venne definitivamente distrutta a metà del secolo e sostituita da un giardino, rimanendo ad oggi solamente la traccia della porta d'ingresso

/treks/immersi-nell-arte/campo-san-basegio/dscn7700.jpg

Al centro del campo si ritrova una delle classiche vere da pozzo della città

/treks/immersi-nell-arte/campo-san-basegio/dscn0995.jpg

ed un architrave, resto di portale, rappresentante al centro il busto di S.Basilio e alle estremita due busti di santi martiri

/treks/immersi-nell-arte/campo-san-basegio/dscn7702.jpg

Adiacente al campo c'e' la Calle del Vento, cosi chiamata perché, per la sua particolare posizione, risulta sempre ventilata anche quando in città fa molto caldo e non c' e' un alito di vento. Provare per credere!!!

/treks/immersi-nell-arte/campo-san-basegio/dscn6859.jpg/treks/immersi-nell-arte/campo-san-basegio/dscn1000.jpg

Artigianservizi   Camera di Commercio Venezia   Confartigianato Venezia

Copyright © 2015-2019 Massimiliano Bianchi e Confartigianato Venezia - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

117321