Nizioleti di Venezia

alla scoperta

di arte e artigianato

a Venezia

Itinerari I Mestieri Antichi Barbaria de le Tole
Luogo artistico 6

BARBARIA DE LE TOLE

/treks/i-mestieri-antichi/barbaria-de-le-tole/dscn7623.jpg/treks/i-mestieri-antichi/barbaria-de-le-tole/dscn7622.jpg

La zona ha varie denominazioni. "Tole" deriva dal fatto che qui c'erano molti magazzini di tavole e assi di legno. Per quanto riguarda Barbaria una prima ipotesi è che si riferisse ad una zona poco sicura e selvaggia, da cui deriverebbe oggi il significato di "barbarie". Altra ipotesi è che qui ci fossero varie botteghe di barbieri, altra ancora è che il commercio delle tavole fosse effettuato da montanari all'epoca considerata gente burbera e barbara. Ultima, e sembra la più realistica, è che molte della tavole che si conservavano nei magazzini qui presenti fossero destinate ai paesi della Barbaria, zona che comprende gli odierni stati del Marocco Algeria e Tunisia.

/treks/i-mestieri-antichi/barbaria-de-le-tole/dscn7624.jpg/treks/i-mestieri-antichi/barbaria-de-le-tole/dscn7631.jpg

Lungo la barbaria si possono ammirare degli stemmi e rilievi:

/treks/i-mestieri-antichi/barbaria-de-le-tole/dscn7621.jpg/treks/i-mestieri-antichi/barbaria-de-le-tole/dscn7626.jpg/treks/i-mestieri-antichi/barbaria-de-le-tole/dscn7629.jpg

 

Artigianservizi   Camera di Commercio Venezia   Confartigianato Venezia

Copyright © 2015-2019 Massimiliano Bianchi e Confartigianato Venezia - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

174302