Nizioleti di Venezia

alla scoperta

di arte e artigianato

a Venezia

Luogo artistico 4

CAMPO DEI GESUITI

/treks/arteartigianaperlacasa-gpx/campo-dei-gesuiti/dscn6949.jpg/treks/arteartigianaperlacasa-gpx/campo-dei-gesuiti/dscn6946.jpg/treks/arteartigianaperlacasa-gpx/campo-dei-gesuiti/dscn7121.jpg

/treks/arteartigianaperlacasa-gpx/campo-dei-gesuiti/dscn6948.jpg

Il campo porta tale denominazione dal 1150 circa quando i Crociferi costruirono il monastero, con annesso ospedale, e la chiesa dedicata a S.Maria Assunta, che andò bruciata e ricostruito una prima volta all'inizio del 1200 e una seconda all'inizio del 1500. Nel XV sec tutti i locali conventuali, per la condotta scandalosa di questo ordine, vennero sequestrati: il monastero fu concesso al cardinale Bessarione. Nel 1514 e nel settecento il complesso venne ampliato e nel XVII una disposizione papale decretò la definitiva soppressione dell’ordine dei Crociferi le cui rendite incamerate dalla Serenissima, finanziarono le spese per la guerra di Candia.

A partire dall'inizio del 1600 il tutto passò nelle mani dei Gesuiti indi la chiesa nel 1715 venne abbattuta e rifatta secondo i criteri religiosi dell'epoca e rimase come sussidiaria della parrocchia dei Santi Apostoli

/treks/arteartigianaperlacasa-gpx/campo-dei-gesuiti/dscn6953.jpg/treks/arteartigianaperlacasa-gpx/campo-dei-gesuiti/dscn2785.jpg

mentre il convento venne prima adibito a scuole pubbliche e poi a caserma dei Carabinieri.

/treks/arteartigianaperlacasa-gpx/campo-dei-gesuiti/dscn7271.jpg

Rimane ancora presente nel campo ospedale dei Crociferi così come venne eretto la prima volta.

/treks/arteartigianaperlacasa-gpx/campo-dei-gesuiti/dscn6950.jpg/treks/arteartigianaperlacasa-gpx/campo-dei-gesuiti/dscn6951.jpg

Sempre in campo vi trova sede l'edificio che era adibito a scuola dei Varoteri (Pellicciai) fino all'inizio del 1700 quando venne trasferito nell'edificio in Campo Santa Margherita.

/treks/arteartigianaperlacasa-gpx/campo-dei-gesuiti/dscn7273.jpg

Artigianservizi   Camera di Commercio Venezia   Confartigianato Venezia

Copyright © 2015-2019 Massimiliano Bianchi e Confartigianato Venezia - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

174330