Nizioleti
icon

RIO TERÀ BARBA FRUTAROL

/treks/arteartigianatoperlacasa/rio-tera-barba-frutarol/dscn7134.jpg/treks/arteartigianatoperlacasa/rio-tera-barba-frutarol/dscn7133.jpg

La denominazione, che risale quando qui c'era il rio poi interrato con annesso ponte, sembra risultare dala presenza di un certo Barba che di professione faceva il fruttivendolo (Frutarol). Altre teorie lo fanno derivare invece dalla vecchia denominazione di Baduario (dalla presenza di un certo Badoaro) che poi sia stata mutuata in Barba.

/treks/arteartigianatoperlacasa/rio-tera-barba-frutarol/dscn7136.jpg

Tra gli aneddoti si ricorda che il primo ponte esistente venne distrutto per costruirne uno differente in posizione più comoda a che il Principe Cicogna potesse attraversare il rio per andare a seguir messa nella chiesa dei Crociferi nell'attuale campo dei Gesuiti.

Da notare la presenza di un scudo gotico (arma scalpellata già bandata) in comparto dentellato superiore orizzontale e coi fianchi seguenti la forma dello scudo

/treks/arteartigianatoperlacasa/rio-tera-barba-frutarol/dscn7286.jpg/treks/arteartigianatoperlacasa/rio-tera-barba-frutarol/dscn7135.jpg

 

Vai a
iconCalle delle Vele
iconRuga Do Pozzi
iconGiovanni Vianello Tappezziere
Cannaregio 4165/A
iconCampo dei Gesuiti
iconFallani
Salizada Seriman (Gesuiti) 4875 Cannaregio
iconSalizada Seriman
iconMario Berta Battiloro
Campiello della Carità 5182 Cannaregio
iconCalle del Fumo
iconI Vetri d'Arte di Vittorio Costantini
Calle del Fumo 5311 Cannaregio
iconCampiello della Madonna
iconRio Terà Barba Frutarol
iconCalle Larga dei Proverbi
iconCampo Santi Apostoli

Torna a
dotTradizione Artigiana per la Casa
tra San Felice e Santi Apostoli

Copyright © 2015 Massimiliano Bianchi e Associazione Artigiani di Venezia - Tutti i diritti riservati

Artigianservizi   Camera di Commercio - Venezia   Confartigianato Venezia
Developed by gb-ing
Graphic design by Sevollai Computer Art
Powered by etc-cms
Privacy policy